News
15 Maggio 2024

Non dirmi che hai paura” – prodotto dalla società torinese Indyca e realizzato con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte – avrà la sua première internazionale al 23° Tribeca Film Festival (New York, 6-16 giugno), unico titolo italiano in concorso alla kermesse ideata da Robert De Niro, nella sezione International Narrative Competition.

Non dirmi che hai paura”, tratto dall’omonimo bestseller di Giuseppe Catozzella, porta sul grande schermo la storia vera della giovane velocista somala Samia Yusuf Omar, che sfidò i tabù del fondamentalismo islamico correndo per le strade di Mogadiscio in una società in cui alle donne non è consentito correre. La giovane donna riuscì a partecipare alle Olimpiadi estive del 2008 a Pechino, diventando un simbolo globale nella lotta per la libertà e i diritti delle donne. Al ritorno da Pechino per Samia l'unico modo per continuare a correre è lasciare la Somalia, intraprendendo il viaggio verso l'Europa con il sogno di partecipare alle Olimpiadi di Londra 2012.

Il biopic diretto dalla regista turco-tedesca Yasemin Şamdereli, in collaborazione con la torinese Deka Mohamed Osman è dedicato alla storia vera dell’atleta Samia Yusuf Omar, interpretata dall'attrice Ilham Mohamed Osman.
Prodotto dalla società piemontese Indyca con Rai Cinema, Neue Bioskop Film, Tarantula, Bim Produzione, in coproduzione con Momento Film, Voo, Be.tv, Shelterprod, Film i Väst, in collaborazione con Cinepostproduction, the Piranesi Experience è realizzato con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte.

A rappresentare il Piemonte al 23° Tribeca Festival ci sarà inoltre la quarta stagione della nota serie Rai-HBOL’amica geniale”, realizzata anche a Torino con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte nell’autunno del 2022, che sarà presentata in anteprima mondiale a New York nel corso del festival che nel 2002 Robert De Niro creò come risposta culturale all’attentato alle Torri Gemelle.