News
17 Maggio 2024

La premiazione dell’edizione 21 di Filmare la storia si terrà giovedì 30 maggio alle ore 15.00 presso la Sala Cabiria del Cinema Massimo di Torino.

Filmare la storia è un concorso per opere audiovisive, di fiction o documentarie, su tematiche della storia del Novecento e della contemporaneità. Giunto alla 21ma edizione, il concorso organizzato dall’Archivio nazionale cinematografico della Resistenza ha l’obiettivo di valorizzare l’uso degli strumenti audiovisivi come metodologia didattica per elaborare e trasmettere la memoria storica e di contribuire alla circuitazione dei film in ambito didattico e non solo.

Le opere vincitrici saranno proiettate venerdì 31 maggio presso il Polo del ’900.

La premiazione sarà condotta da Alessia Olivetti e Caterina Taricano e sarà trasmessa anche in streaming sul canale YouTube ANCResistenza.
L’ingresso è libero.

L’iniziativa è organizzata e promossa dall’Archivio Nazionale cinematografico della Resistenza, con la collaborazione di Film Commission Torino Piemonte, Polo del ‘900, ANPI, Archivio Storico Luce Cinecittà, ITER Servizi educativi della Città di Torino.

La giuria che ha assegnato i premi e le varie menzioni è composta da rappresentanti di Film Commission Torino Piemonte, Città di Torino - ITER Istituzione Torinese per una Educazione Responsabile, ANPI, Associazione Archivio Superottimisti, Archivio Storico Luce – Cinecittà Spa, Sottodiciotto film festival, Centro Studi Primo Levi, Unione culturale Franco Antonicelli, Fondazione Istituto piemontese Antonio Gramsci, Istituto di studi storici Gaetano Salvemini, Istoreto, Fondazione Vera Nocentini, Museo diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà e dai quattro componenti della “Giuria Giovani”.

Il Premio Filmare la storia “Paolo Gobetti”, intitolato al partigiano, critico cinematografico e fondatore dell'Archivio nazionale cinematografico della Resistenza, è assegnato alle scuole e al miglior cortometraggio indipendente della sezione videomaker in collaborazione con Film Commission Torino Piemonte. Il Premio ha diverse articolazioni a seconda della categoria di partecipanti, potendosi quindi destinare a alunni e insegnanti delle scuole dell’infanzia e primarie, a opere realizzate da studenti e insegnanti delle scuole secondarie di I grado, a opere realizzate da studenti e insegnanti delle scuole secondarie di II grado, a cortometraggi realizzati da videomaker e a lungometraggi realizzati da videomaker.

Per ulteriori informazioni:

filmarelastoria@ancr.to.it