Il 1968 è stato caratterizzato da un movimento di contestazione in tutto il mondo. In Italia, però, ha assunto caratteristiche uniche. Attraverso le testimonianze dei protagonisti, la serie ricostruisce il percorso del ’68 italiano. Un percorso che non è solo politico ma che rappresenta il cambiamento complessivo della società italiana, ancorata a vecchi schemi paternalistici. Tra i testimoni alcuni tra i leader del movimento studentesco, Capanna, Boato e Viale, ma anche storici e protagonisti della società dello spettacolo.

Regia
Aurelio Laino
Soggetto
Aurelio Laino, Giangiacomo De Stefano
Fotografia
Simone Gambelli
Montaggio
Elena Alessia Negriolli, Claudia Nicoletta Rizzoglio
Musica originale
Harvey Peterson
Suono
Germano Wolf
Operatore
Niccolò Meazza
Interpreti
Bernardo Bertolucci, Marco Bellocchio, Mario Capanna, Marco Boato, Paolo Pietrangeli, Shel Shapiro, Massimiliano Fuksas, Maurizio Vandelli, Ricky Gianko, Tato Russo, Luciano Lanna, Ester Coen, Guido Viale
Direttore di produzione
Simonetta Scappini
Organizzatore generale
Marilisa Murgia
Produzione esecutiva
Alessandro D'Alessandro
Produttore
Giangiacomo De Stefano
Produzione
Sonne Film
con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte - Piemonte Doc Film Fund - produzione dicembre 2017
Contatti
Sonne Film (Giangiacomo De Stefano)