Milano si spaccia nell’immaginario mondiale come capitale della moda e del design. Milano è però anche il centro di una delle più consistenti comunità cinesi in Italia e in Europa, che può vantare cinque generazioni di immigrati, giù giù fino agli anni Venti. Da fare invidia a Parigi.
Eppure il 12 aprile 2007, a Milano, in pieno centro, in seguito  a un diverbio tra tre vigili urbani e una donna cinese incinta, è scoppiata una vera e propria guerriglia urbana tra 300 cinesi e 20 gazzelle della polizia accorse in aiuto dei “ghisa”.
Come si è acceso questo astio tra milanesi e cinesi? E come è possibile indagarlo e raccontarlo? È poi così vero che la comunità cinese è chiusa e refrattaria?
Forse la gente si chiude perché non si cercano le chiavi giuste.

Ho vissuto in Cina, ho lavorato per alcuni anni  alla mutua conoscenza culturale tra il mondo cinese e quello italiano, collaborando con diverse istituzioni. Poi mi sono dedicato al cinema documentario. Per anni ho tenuto divaricate queste passioni dell’animo: ma c’è un orologio in come le idee si affacciano alla mente e maturano, ed ora il  progetto di girare un documentario sulla e per la comunità cinese mi si presenta  come un’esigenza naturale.
Assistere alla disinformazione mediatica alla quale la comunità cinese in Italia è sottoposta è desolante.

Regia
Sergio Basso
Soggetto
Sergio Basso
Sceneggiatura
Sergio Basso
Fotografia
Daniel Arvizu
Montaggio
Davide Vizzini
Musica originale
Enea Bardi
Suono
Marco Benevento; Andrea Sileo (Suono in presa diretta); Mirko Guerra (Montaggio del suono e mix)
Altri credits
Lorenzo Latrofa (Animazioni)
Interpreti
Personaggi della chinatown di Milano
Direttore di produzione
Alessandro Borrelli
Organizzatore generale
Marco Groppi
Produzione esecutiva
Alessandro Borrelli
Produttore
Alessandro Borrelli
Co-produttore
CSC - Production srl
Produzione
Collaborazione alla produzione
con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte e della Regione Piemonte (Piemonte Doc Film Fund - Fondo regionale per il documentario - post produzione dicembre 2008), con il contributo del Ministero dei Beni Culturali (Direzione generale per il Cinema) "Film di interesse culturale", in collaborazione con RAI Cinema e con il sostegno della Provincia di Milano (Bando Filmmaker).
Premi e festival

27° Torino film festival - Italiana.doc 13-21 nov. 2009
Prima proiezione:
Torino, 15 novembre 2009 ore 20:15 cinema Greenwich, 27° Torino film festival

Contatti
Alessandro Borrelli (La Sarraz Pictures)