TIR racconta la storia di Branko, un ex professore di Rijeka, che da qualche mese è diventato camionista per un’azienda italiana. Una scelta più che comprensibile: adesso guadagna tre volte tanto rispetto al suo vecchio stipendio d'insegnante. Eppure tutto ha un prezzo, anche se non sempre quantificabile in denaro. Da piccoli ci dicevano: «Il lavoro nobilita l'uomo». Ma oggi sembra diventato vero il contrario: è Branko, con la sua efficienza, la sua ostinazione, la sua buona volontà a nobilitare un lavoro sempre più alienante, assurdo, schiavizzante...

«Ancor prima che un film su un camionista, TIR è un film su un paradosso: quello di un lavoro che ti porta a vivere lontano dalle persone care per cui stai lavorando. Il processo di scrittura è durato più di quattro anni. Durante questo tempo ho alternato fasi di ricerca sul campo ad altre in cui ci fermavamo a riflettere sul materiale raccolto, in una continua tensione creativa fra elementi di finzione e di documentario.

...Più che fare un racconto sociologico, mi interessava entrare sotto la pelle del mio personaggio e riprenderlo in un momento di crisi personale, in cui si vedesse obbligato a compiere una scelta non solo pratica, ma anche etica».

Regia
Alberto Fasulo
Sceneggiatura
Alberto Fasulo, Carlo Arciero, Enrico Vecchi, Branko Zavrsan (Premio Solinas 2010)
Fotografia
Alberto Fasulo
Montaggio
Johannes Nakajima
Musica originale
Riccardo Spagnol
Suono
Luca Bertolin, Igor Francescutti || sound design di: Daniela Bassani, Gordan Fuckar, Stefano Grosso, Dubravka Premar, Riccardo Spagnol
Interpreti
Branko Završan, Lučka Počkja, Marijan Šestak
Produttore
Alberto Fasulo, Nadia Trevisan, Irena Markovic
Produzione
Nefertiti Film (ITA), in collaborazione con Rai Cinema, in co produzione con Focus Media (HR)
con il sostegno di: Fondo per l'Audiovisivo del Friuli-Venezia Giulia, Piemonte Doc Film Fund - Fondo regionale per il documentario - sviluppo dicembre 2008 - produzione dicembre 2011); Friuli-Venezia Giulia Film Commission, Film Commission Vallée d'Aoste, BLS Business Location Südtirol Alto Adige, Croatian Audiovisual Centre. Film realizzato anche grazie all'utilizzo del credito d'imposta previsto dalla legge 24.12.2007 n.244.
Distribuzione
Tucker Film [IT], Palace Films [AU], Independencia [FR], Art-Kino [HR], Cinenuovo [HU], Demiurg [SI], RTV Slovenia [SI]
Vendite internazionali
Fandango [IT]
Premi e festival

Chicago International Film Festival 2014: World Cinema.
Festival des Films du Monde de Montréal 2014: Focus on World Cinema.
Festival Terra di Cinema 2014: Compétition.
Lavazza Italian Film Festival 2014.
Linz Film Festival: Crossing Europe 2014: European Competition.
Monaco Film Festival 2014: International Independents.
Moscow International Film Festival 2014: Europe Plus Europe.
Open Roads: New Italian Cinema 2014.
Reykjavík International Film Festival 2014: Italy in focus.
Belfort Entrevues International Film Festival 2013: Compétition Internationale - Mention Spéciale du Jury.
Festival Internazionale del Film di Roma 2013: In Concorso - Marc'Aurelio d'Oro per il miglior film, Premio AMC per il Miglior Montaggio.

Contatti
Nefertiti Film