Professione principale
Regista
Professioni secondarie
-
Altre iscrizioni
-
Anno di nascita
1968
Titolo di studio
Laurea in Lettere Moderne
Formazione professionale
Nel 1992 diploma di Regista Programmista dall’Università di Torino e nella stessa università laurea in Storia del Teatro nel 1994. Corso 600 ore sul linguaggio audiovisivo organizzato da Regione Piemonte e CRUT. Nel 2002 frequenta lo stage professionale Réaliser un documentaire all’INA di Parigi dove realizza il documentario Partition de voyage.
Collaborazioni

Socio fondatore e consigliere d’amministrazione di Zenit Arti Audiovisive.

Altre esperienze
Docente allo IED di Torino e per il Museo Nazionale del Cinema.
Lingue di lavoro
Italiano
Principali progetti realizzati

Cura progettazione e direzione artistica di documentari e installazioni per mostre d’arte (MACRO, Peggy Guggenheim Collection, Museo del Novecento, Museo Correr, Fondazione Roma, Gallerie d'Italia, Fondazione Ferrero). Nel 2012 realizza il documentario Murge – il fronte della guerra fredda e il percorso multimediale per il museo Cantiere del '900 di Intesa Sanpaolo. Nel 2014 realizza il percorso multimediale per Palazzo Leoni Montanari a Vicenza. Sta terminando un documentario su Agostino Bonalumi e girando un documentario sulla Femina Accabadora.


Tancredi, la mia arma contro l'atomica è un filo d'erba, 20', Regia
Casorati, io amo la pittura, 20', Regia
Azimuth, 25', Regia
Rodolfo Aricò, 15', Regia
Giuseppe Capogrossi, 18', Regia
Murge – il fronte della guerra fredda, 52', Regia
Gli irripetibili anni sessanta, 50', Regia
Bice Lazzari, 16', Regia