Atacama Film
, società di produzione e distribuzione audiovisiva, nasce a Torino nel 2004.
Atacama Film agisce all'interno del mercato nazionale e internazionale. 

 La società è composta da Alejandro de la Fuente e Biancamaria Polledro.
Alejandro de la Fuente lavora da più di vent’anni nel settore audiovisivo internazionale in sceneggiatura, produzione, distribuzione e consulenza.
Attualmente la sua attività lavorativa si concentra nei progetti di Atacama Film e di altre società di produzione. Per la S.G.I. ha scritto “La lista del console”, per Move Productions La Politica” e per GraffitiDocEurope for Sale”.
Prima di creare Atacama Film de la Fuente ha scritto per la Stefilm International “Il gelato una passione infinita”. 

Ha lavorato come Script Doctor per l'European Script Fund (Inghilterra); Lola Films (Inghilterra); Astrolabios (Spagna);Europroducciones (Spagna) e Blackwood Films (Australia). 

Per Canal + (Cile) è stato Direttore degli Acquisti dei programmi audiovisivi e per la Pearson Television International (Inghilterra) Consulente dei mercati europei.

Genere produttivo principale
Documentari
Genere produttivo secondario
Animazione
Cortometraggi
Lungometraggi fiction
Videoclip
Digital contents
Attività principale
-
Attività secondarie
Area di mercato
Internazionale
Modalità produttiva
Su iniziativa
Natura giuridica
Società di capitale
Anno di costituzione
2004
Iscritto a
Lingue di lavoro
Italiano inglese francese spagnolo
Referente operativo
Alejandro de la Fuente
Principali progetti realizzati

Indagine su un cittadino di nome Volontè
di Andrea Bettinetti (Italia, 2004, documentario, 52', col.) Atacama Film e Quattroterzi, SKY Classics.
 Ritratti di Paolo Campana (Italia, 2005, mini documentario, 12', col.) Atacama Film.
 Devo andare via domani di Alejandro de la Fuente (Italia, 2006, videoclip, 4'10'', col.) Atacama Film e Virtual Reality Multi Media Park. 

 Magdalena di Alejandro de la Fuente (Italia, 2010, documentario, 77’, col.) Atacama Film, Logical Box e Fabula Film.
 Aurora di Joel Bayen-Saunères (Francia-Italia 2013, corto fiction, col) in co-produzione con Atacama Film.
 Non chiudere gli occhi di Emanuele Marini (Italia 2016, documentario corto 10’, col) Atacama Film.
L’Enigma di Jean Rouch a Torino - Cronaca di un film raté   di Marco di Castri, Paolo Favaro, Daniele Pianciola (Italia-Francia, 2017, documentario 90’ col) Atacama Film in co-produzione con Les Films du Jeudi, Les Films de la Pléiade.