Genere produttivo principale
Documentari
Genere produttivo secondario

Area di mercato
Regionale
Modalità produttiva
Su commessa
Natura giuridica
Impresa individuale
Anno di costituzione
1990
Iscritto a
Lingue di lavoro
Italiano francese ProvenzaleAlpino
Referente operativo
Sandro Gastinelli
Principali progetti realizzati

Parla de Kyé di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino (Italia, 1996, Betacam, 68', col.), Studiouno, Italia - Premio “Vallis Agri” quale miglior film sull’agricoltura e i mestieri di montagna al “Filmfestival Internazionale Montagna Esplorazione Avventura Città di Trento 1997” e Premio “Le Diable d’Or” al “Festival International du Film Alpin 1997” di Les Diablerets (Svizzera).
Mari, monti e... gettoni d'oro di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino (Italia, 1999, DVCAM, 52', col.), Studiouno/RAI VdA, Italia - Premio speciale “de la Commune d’Ormont-Dessus” e “Prix du Public” con il 98% dei voti al “FIFAD 1999” di Les Diablerets (Svizzera), “Prix du Jeune Realisateur” al “Festival International du Film de Montagne et d’Aventure 1999” di Autrans (Francia), Secondo Premio “Plateau Rosa” all’ “Alp/Cervino 2000” di Cervinia.
Aiga d'en viage, storie d'acqua e di speranza di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino (Italia, 2000, DVCAM, 47', col.), Studiouno/Coumboscuro, Italia.
Arriverà il sole di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino (Italia, 2001, DVCAM, 20', col.), Studiouno, Italia - Gran Premio al “Filmfestival della Lessinia 2001”, Secondo Premio al “Valsusa Filmfest 2002”, Premio per il miglior film di produzione italiana al “Canavese Eco Film Festival – Meteo Doc 2002”.
Pastres de Sambucanos di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino (Italia, 2002, DVCAM, 30', col.), Studiouno/CM Valle Stura, Italia - Menzione al "Filmfestival della Lessinia 2002", Menzione al "Festival International du Film de Montagne et d’Aventure” di Autrans (Francia), “Prix Coup de Coeur du Jury” al “Festival du Film – Pastoralismes et Grands Espaces 2010” di Prapoutel Les 7 Laux (Francia).
Marlevar di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino (Italia, 2002, DVCAM, 22', col.), Studiouno/CM Valle Stura, Italia - Premio “Curatorium Cimbricum Veronense” al
“Filmfestival della Lessinia 2003”.
Piròt, en fiét d'en bot di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino (Italia, 2003, DVCAM, 40', col.), Studiouno, Italia - Premio “Curatorium Cimbricum Veronense” al
“Filmfestival della Lessinia 2004”.
A l'avirùn ed l'àibu, intorno al castagno di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino (Italia, 2003, DVCAM, 34', col.), Studiouno/CM Valli Monregalesi, Italia - Premio “Curatorium Cimbricum Veronense” al “Filmfestival della Lessinia 2005”.
Marghé marghìer di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino (Italia, 2005, DVCAM, 69', col.), Studiouno, Italia - Premio della Regione Veneto come miglior film riguardante il “Paesaggio Culturale di Montagna” al "Filmfestival della Lessinia 2006", Menzione d’onore per il Gran Premio al “Festival du Film – Pastoralismes et Grands Espaces 2006” di Prapoutel Les 7 Laux (Francia), Miglior Documentario Ambientale al "Satricum Doc Festival 2007" di Borgo Montello (Latina), Primo Premio al "Filmfestival Scanno Natura Doc Effetto Uomo 2010".
L'Isola non c'è di Sandro Gastinelli, Flavio Zanini, Michelangelo Sarotto e Andrea Troncato (Italia, 2005, dvcam, 34', col.) Gufo Production, Italia.
As Parlatte, le Parlate di Entracque di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino (Italia, 2006, DVCAM, 45', col.), Studiouno, Italia - Premio “Arte e Religione” al "Religion Today 2006" di Trento, Filmfestival Internazionale di Cinema e Religione.
Unaza fort, l'anello forte di Marzia Pellegrino (Italia, 2008, DVCAM, 40', col.), Studiouno, Italia.
Prezzemolo, sensa pile sensa curént elètrica di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino (Italia, 2008, DVCAM, 52', col.), Studiouno/Parco Naturale Alpi Marittime, Italia - Premio "Eco Mountain" al "CervinoCineMountain 2009", Premio della Giuria al "FilmFestival della Lessinia 2009", secondo premio “Leggimontagna 2009” sezione audiovisivi, premio “Viaggi della Fede, Viaggi della Speranza” della Giuria Speciale Giovani Pergine Valsugana al "Religion Today 2010" di Trento, Filmfestival Internazionale di Cinema e Religione, Premio “Stand Alone Award” al "The Village Doc Festival" nella tappa di Guardea, TR.
OSSignùr! La montagna assistita di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino (Italia, 2008, HDV, 62', col.), Studiouno/Monviso Solidale, Italia - Premio “Museo degli Usi e dei Costumi della Gente Trentina” quale miglior film sugli usi e costumi della gente di montagna al "TrentoFilmFestival 2008", Menzione speciale della giuria al "FilmFestival della Lessinia 2008".
Darréire l'ourisoùnt, dietro l'orizzonte di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino (Italia, 2009, DVCAM, 80', col.), Studiouno/Coumboscuro, Italia.
Cantòma piàn, ca calo le valànghe di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino (Italia, 2010, HDV, 72', col.), Studiouno/CAI Cuneo.
A la vita! di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino (Italia, 2010, HDV, 84', col.), Studiouno, Italia - Premio "Curatorium Cimbricum Veronense" al "FilmFestival della Lessinia 2010", Menzione d’onore al "CervinoCineMountain 2011", Premio del Pubblico al "Nuovi Mondi Film Festival 2012" di Valloriate (Cn).
Il sottoscritto, storia di un uomo libero di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino (Italia, 2011, XDCAM, 85', col.), Fondazione CRC, Italia - Premio del Pubblico al "FilmFestival della Lessinia 2012".
Più forte è l'amore, la voce dei martiri di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino (Italia, 2012, XDCAM, 44', col.), Ass. Don Bernardi e Don Ghibaudo, Italia.
Donne dentro di Marzia Pellegrino (Italia, 2013, XDCAM 62', col.), Soroptimist Club Cuneo, Italia - Premio Premio per il Miglior Film sulla Comunicazione Sociale al Gold Elephant World, Filmfestival di Catania 2014 - Fotografia e montaggio.
A pochitus, a pochitus di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino (Italia, 2015, XDCAM, 48’, col.), Associazione Don Stefano Gerbaudo - Fotografia e montaggio.
I tempi felici verranno presto di Alessandro Comodin (Italia/Francia, 2016, 35mm/DCP, 100’, col.), Okta Film, Shellac Sud, Rai Cinema, Arte France Cinéma - Festival de Cannes 2016: Semaine de la Critique - Special Screening - Beatrice Sartori Award - Direzione italiana del casting e cameo.