News FCTP
13 Novembre 2018

Prosegue anche a novembre il progetto del Piccolo Cinema – promosso da Film Commission Torino Piemonte – dal titolo “I giovedì del Piccolo Cinema alla Film Commission Torino Piemonte”, ciclo d’incontri e proiezioni per raccontare al grande pubblico i mestieri del cinema.

La rassegna si svolge alla Sala Movie di Film Commission Torino Piemonte in Via Cagliari 42 – Torino e con appuntamento settimanale (alle ore 21.00) presenta una selezione di progetti realizzati con il sostegno di FCTP: ogni appuntamento offre la possibilità di visionare prodotti di generi differenti (lungometraggi, documentari, serie Tv) e di incontrare e dialogare con i professionisti del cinema (regista, produttore, location manager, fonico, direttore della fotografia, scenografo), al fine di approfondire i vari aspetti della produzione cinematografica.

Un viaggio immaginario nel cinema alla scoperta dei suoi ingranaggi e delle diverse modalità produttive che coinvolgerà varie istituzioni educative della Città: l’Università di Torino - cercando la collaborazione e la partecipazione degli studenti dei corsi di cinema del Dams e di Antropologia Visuale - l'Accademia di Belle Arti e il corso di Cinema d’Animazione del Centro Sperimentale di Cinematografia.

 Il programma:

- Giovedì 8 novembre ore 21.00
"Il futuro del mondo passa di qui (City veins)", di Andrea Deaglio, Italia, 63', 2010

A pochi chilometri dal centro della grande città si trova un’area di confluenza di acque fluviali dove la nebbia è padrona del paesaggio e le strade sterrate perdono forma. Un paesaggio naturale, stretto nella periferia della metropoli, che ospita vite e storie che respirano e pulsano, nascoste allo sguardo del mondo. Ma il futuro ha un piano per questo margine sospeso fra acqua, terra e cielo.
Incontro con il regista Andrea Deaglio
Con la proiezione di una selezione di immagini dal progetto fotografico realizzato da Fabrizio Esposito parallelamente al film


- Giovedì 15 novembre ore 21.00
"Il resto della notte", di Francesco Munzi, Italia, 110', 2008

In una Torino notturna dalle atmosfere lugubri si intrecciano le vite della famiglia borghese Boarin, di un tossicodipendente e di due fratelli clandestini; il destino di tutti è legato ad una rapina nella villa dei Boarin.
Incontro con il regista Francesco Munzi, l'aiuto regia Massimiliano d'Agostino e l'interprete e assistente attori Livia Siciliano

- Giovedì 22 novembre ore 21.00
"Giardini di piombo", di Alessandro Pugno, Italia, 73', 2017

Perù, 4000 metri, dove una volta pascolavano i lama sgorga acqua torbida dalle rocce. Una maestra e i suoi alunni raccolgono campioni e li analizzano. Nell’acqua ci sono dei vermicelli particolari, ma dove ci sono vermicelli, c’è forse vita? No, c’è piombo. Le prove sono scientifiche, però chi ci crederà? La comunità di Huayhuay, come tante altre, vive della miniera. E mentre un minatore vede come tutto ciò mette in pericolo il suo lavoro, sua figlia si rende conto che, forse, un giorno le cose cambieranno.
Incontro con il montatore del film Enrico Giovannone e i musicisti Minus&Plus