La rivoluzione tecnologica denominata Industria 4.0, presentata come la quarta rivoluzione industriale nella storia dell’umanità, è destinata a far ridurre dell’8-10% il numero complessivo dei posti di lavoro nel comparto produttivo. Ma questa è una stima ottimistica dell’Ocse. Ci sono previsioni ben più complicate da accettare, con il rischio di trovarsi oltre il 30% dei lavoratori nel comparto produttivo che diventano delle vittime di disoccupazione tecnologica, messi fuori dalle fabbriche per fare posto a macchine sempre più raffinate, intelligenti, in grado di comunicare tra loro.

Scuola 4.0 racconta 12 storie di ragazze e ragazzi che affrontano gli ultimi anni di formazione scolastica tra dubbi, incertezze e formazione. Vedremo i loro quartieri, le loro città, le loro scuole e come queste ultime li stanno preparando al mondo del lavoro. Approfondiremo il loro legame con le tecnologie, da quelle di interazione personale a quelle informatiche, per capire meglio come sarà la prossima generazione di italiani al lavoro. Quali sono le loro speranze? Quali i loro sogni?

Un viaggio nel presente degli adolescenti italiani che ci darà qualche spunto per capire come sarà il futuro lavorativo dei nostri figli.

Gli ultimi due anni di scuola superiore sono un momento chiave nella vita di un giovane. Dall’adolescenza fino alla maturità, è il momento nel quale si sceglie la strada da intraprendere, si prendono le decisioni che influenzeranno il resto della nostra vita da adulti.

Dalla carriera ai sogni. Andrò via dall’Italia per cercare futuro all’estero? Andrò all’università? Cambierò città? Questi quasi adulti sono giovani che hanno ambizioni, sogni, desideri. Raccontarli è come ascoltare, finalmente, un pezzo della nostra nazione davanti al quale chiudiamo spesso gli occhi, un pezzo del nostro futuro che adesso è per lo più disoccupato, inoccupato, disorientato.

12 storie in 12 città diverse, con protagonisti ragazze e ragazzi dai 17 ai 18 anni, che ci racconteranno con un linguaggio a loro ormai peculiare, quello delle Instagram Stories, qual è la loro vita attuale e quello che si immaginano della loro vita futura.

Regia
Fabio Catalano
Soggetto
Gianluca Orrù
Sceneggiatura
Gianluca Orrù
Montaggio
Eleonora Trussardi
Suono
Stefano Carena
Direttore di produzione
Gianluca De Angelis
Produzione esecutiva
Gianluca De Angelis
Produttore
Gianluca Orrù
Produzione
con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte, Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, Regione Piemonte - Assessorato Regionale alle Politiche giovanili – “Under 35 Digital Video Contest – Giovani protagonisti"