Dopo le dimissioni di  Silvio Berlusconi ed un anno e mezzo di "governo tecnico"  l’Italia è tornata al voto. Al fianco del nostro protagonista Nichi Vendola viviamo la sfida della campagna elettorale dall'interno, dietro le quinte, dove si prendono le decisioni, le strategie, si pianificano attacchi e  posizioni, si aspettano i risultati e si pianifica la mossa successiva. Abbiamo scelto il  candidato politico più antagonista, quello “scomodo”nella sua stessa  coalizione, che porta le idee più radicali, e che sembra ancora  credere in valori antichi ma decisamente antagonisti in un Europa  tendenzialmente liberista.  Scontrandosi con continui ostacoli, il candidato Vendola continua una campagna elettorale basata su valori ed ideali lontani dagli argomenti rilanciati in una campagna elettorale dura e mediatica lontana dai bisogni di un paese in crisi. Mentre il nostro candidato continua la sua sfida vediamo come "la politica" si propone ed impone, chiedendoci continuamente se essa può ancora essere una forma di incivilimento e lotta per il bene comune, o solamente percorso verso potere e privilegio.

Sceneggiatura
Alejandro De La Fuente, Jesper Osmund, Stefano Strocchi
Montaggio
Jasper Osmund, Fabio Bianchini
Musica originale
Interpreti
N. Vendola , N. Fratoianni, G. Cataldo
Produzione
con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte e della Regione Piemonte (Piemonte Doc Film Fund - Fondo regionale per il documentario - sviluppo dicembre 2011 - produzione dicembre 2012)
Contatti
Move Productions (Stefano Strocchi)