Da dentro le tendopoli del terremoto in Abruzzo vivremo gli ultimi mesi di “emergenza”, seguiremo il lento sforzo di 10  protagonisti per ricostruire da zero una nuova vita dopo il terremoto.Le vicende  quotidiane di ospiti, volontari, responsabili e medici saranno ritratte in brevi episodi che quotidianamente saranno caricati su un sito internet accessibile a tutti, in modo che tutti possano accompagnare e vivere con chi affronta un emergenza e cerca di uscirne.Le storie dei nostri protagonisti e i loro sforzi fino all’uscita dalla tendopoli saranno riunite in un Documentario Tv che racconterà il percorso dalle tendopoli ad un nuovo inizio, oltre il terremoto.

Cosa succede quando la realtà che conosciamo, strutture pubbliche, private e i muri delle nostre case non costituiscono più il punto di riferimento per la vita quotidiana? Dal 6 Aprile la popolazione dell’Aquila e della valle dei Navelli in Abruzzo ha dovuto adattarsi alla condivisione forzata in tenda, fuori dalle mura domestiche senza più strutture sociali, nè lavoro. Come documentaristi è importante riuscire a sfruttare le nostre capacità  di “raccontatori della realtà” e le nuove tecnologie di Internet per far si che le storie di ricostruzione, i momenti di solidarietà e di difficoltà, non solo siano raccontate, ma possano essere parte di un “sistema” che superi il clamore delle notizie giornalistiche e renda possibile a tutti di accompagnare quotidianamente la vita vera di chi sta ricostruendo lentamente. Da qui nasce l’esigenza della serie a episodi sul web e del film documentario.

Regia
Giotto Barbieri, Alessia De Ninno, Arturo Lavorato, Davide Barletti
Sceneggiatura
Fotografia
Giotto Barbieri, A. De Ninno, A. Lavorato, D. Barletti
Montaggio
F. Campana, A. Ciacci, C. Sabatelli
Produzione esecutiva
Co-produttore
Pulse Media
Produzione
con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte e della Regione Piemonte (Piemonte Doc Film Fund - Fondo regionale per il documentario - produzione settembre 2009)
Contatti
Move Productions (Stefano Strocchi)