La vita delle giovani migranti, Stella, Mary, Augusta, Irene, Sonia; Vivien e Collette la mediatrice culturale, viste a Tampep di Torino; in sottofondo la città che risente della crisi dell'industria. Tampep è un'organizzazione che promuove azioni politiche basate sul rispetto dei diritti delle persone immigrate, anche prostitute, in un panorama internazionale. Come stanno queste donne in un paese come l'Italia di cui stentano a parlare la lingua e la cui cultura è loro del tutto estranea? Persino il cibo non lo condividono, non amano la pasta, non l’insalata… Quali i loro problemi oggi che gli Italiani stessi soffrono di difficoltà?

Dalle parole che vogliono – possono pronunciare, le giovani paiono senza passato, senza sogni, di certo li avevano, li hanno, ma non possono, non hanno il diritto di parlarne.

Basta dirle sradicate? E chi sa di loro? E chi è disposto ad aiutarle?

Perché un film mio, proprio sulle vittime di tratta? Posso dire che viene dalla mia fame di realtà, attraverso fatti e persone rigorosamente reali. E dalla volontà di testimoniare circa questo nostro tempo così difficile, in questa Italia così degradata, spersa dietro tante sollecitazioni che portano solo verso l'imprigionamento ulteriore di anime e menti. Un film che nasce dal desiderio di testimoniare contro le ingiustizie del nostro presente e porgere la mano. Riuscirò davvero a fare un film che aiuti qualcuno? Che serva a qualcosa senza perdere la sua autonomia di opera "artistica"?

Regia
Tonino De Bernardi
Soggetto
Tonino De Bernardi
Sceneggiatura
Tonino De Bernardi
Fotografia
Tonino De Bernardi
Montaggio
Alberto Momo
Musiche di repertorio
Maria de Medeiros, Jane Birkin, Joana Preiss e Matteo Salvadori
Suono
Gian Luca Stazi, Gian Luca Costamagna
Direttore di produzione
Alberto Momo
Produzione esecutiva
Gerardo Panichi
Produttore
Antonio De Bernardi
Produzione
Lontane Province Film (Casalborgone, TO)
con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte e della Regione Piemonte (Piemonte Doc Film Fund - Fondo regionale per il documentario - sviluppo aprile 2009)
Contatti
Lontane Province Film (Tonino De Bernardi)