Prendendo le mosse dagli avvenimenti storici della fine degli anni ’60 in Argentina, il documentario racconta le lotte sociali e politiche degli anni seguenti, caratterizzate anche dalla guerriglia armata. E racconta anche della dittatura instauratasi nel 1976, il cui obiettivo è eliminare i fautori di queste lotte e installare un modello economico liberista. In particolare si affronta il fenomeno della desaparicion, cioè del sequestro e della scomparsa di 30.000 persone, ritenute “sovversive” dal regime militare. I centri clandestini di detenzione, la testimonianza dei sopravvissuti, le responsabilità internazionali, il ritorno della democrazia e l’instaurarsi dell’impunità sono i protagonisti principali di questa storia.

Venire a conoscenza di quello che è accaduto in Argentina a partire dagli anni ’70, ci ha portato alla necessità e all’urgenza di raccontarlo. Da un lato perché l’Argentina per motivi sociali, politici ed economici è più vicina all’Italia di quanto si pensi. Dall’altro perché le storie che abbiamo ascoltato difficilmente raggiungono il nostro mondo, ma crediamo che siano importanti non solo per la memoria, ma anche per la costruzione di una società più cosciente.

Regia
Rodolfo Colombara - Emanuela Peyretti
Soggetto
Rodolfo Colombara, Emanuela Peyretti
Sceneggiatura
Rodolfo Colombara, Emanuela Peyretti
Fotografia
Rodolfo Colombara
Montaggio
Rodolfo Colombara
Musica originale
Tino Paratore
Musiche di repertorio
La canzone "Yo vengo a ofrecer mi corazon" è cantata ed eseguita da Sonia Belforte
Suono
Alessandro Negro
Interpreti
Cristian Alarcon, Rufino Almeida, Taty Almeida, Maria Adela Antokoletz, EvaArroyo, Sofia Arroyo, Norma Berti, Hebe de Bonafini, Rosa Bru, Sol Calanchini, Estela Carlotto, Emiliano Hueravilo, Marcela Gomez, Italo Moretti, Emilio Pihen, Carlos Pisoni, Daniel Pittuelli, Guadalupe Samoluk, Luciana Vega
Organizzatore generale
Emanuela P. Peyretti
Produzione esecutiva
Rodolfo Colombara - Emanuela P. Peyretti
Produttore
Rodolfo Colombara - Fulvio Paganin - Emanuela P. Peyretti
Produzione
Distretto Cinema Associazione culturale (Torino)
con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte e della Regione Piemonte (Piemonte Doc Film Fund - Fondo regionale per il documentario - post produzione settembre 2008)
Voce narrante
Nadia Ferrante - Andrea Muglia
Premi e festival

- marzo 2010 Torino 10° Piemonte Movie Panoramica Doc
- 21/4/2009 Torino Cinema Massimo

Contatti
Fulvio Paganin